29Gen/19

Come scegliere il tagliaerba: guida all’acquisto

Il taglia erba elettrico è un attrezzo da giardinaggio necessario per la cura dei tappeti erbosi decorativi e dei prati situati all’interno di spazi verdi pubblici e privati. Oggi il mercato offre un ricco assortimento di taglia erba elettrici adatti anche ad un utilizzo amatoriale, dalle versioni più semplici ai modelli più moderni e avanzati, che rappresentano un’evoluzione dei tradizionali apparecchi alimentati da un motore a scoppio. Continue reading

27Gen/19

Come scegliere tra le pitture murali per rinnovare le pareti

Rimodernare la propria casa in fai da te, rinunciando al costo spesso oneroso delle figure professionali come gli imbianchini, può dimostrarsi al tempo stesso un’attività ricreativa ed economicamente contenuta grazie alle diverse pitture murali disponibili in commercio.

Tra le diverse pitture murali si trovano sul mercato marche ed effetti diversi tra loro a seconda dei gusti personali e delle tonalità, rinnovando gli ambienti grazie a tonalità metalliche, lucide, oppure extra opache, rifacendosi alla classica tonalità bianca o discostandosi sulla scelta di sfumature colorate e incisive. Continue reading

23Gen/19

Maca delle Ande: caratteristiche e proprietà benefiche

La Maca delle Ande consiste in una pianta appartenente alla famiglia delle Brassicaceae, sotto un’etimologia specifica denominata Lepidium meyenii, sotto un’origine comune appartenente alla stessa famiglia dei cavoli. La Maca delle Ande appartiene all’habitat tipico della Cordigliera delle Ande, nel Perù, tipica anche della Bolivia, in grado di resistere a condizioni climatiche estreme sia al di sotto dello zero termico, sia in presenza di un’eccessiva esposizione solare ed escursione termica particolarmente estrema. Continue reading

21Gen/19

Soprannomi per ragazzi: ecco i più divertenti, dolci e strani

Quando si è innamorati, a qualunque età ci si trovi, si è sempre molto dolci con il partner. Solitamente nell’intimità ci si scambiano i soprannomi più strani e teneri, soprattutto nei primi mesi dell’innamoramento. Questo proprio perché all’inizio si vede l’amato o l’amata come qualcosa di meraviglioso e che si vuole differenziare da tutto il resto e anche proteggere. Questo accade di certo con molta più frequenza quando magari si è giovani e alle prime armi perché la prima volta che ci si innamora è di certo uno dei momenti più belli della vita che si è vissuto fino a quel momento. Moltissimi sono i soprannomi per ragazzi che vengono dati a quell’età, talvolta molto dolci e altre volte strani. Continue reading