Compilazione Modello 730 online: come fare, guida pratica

Il Modello 730, per la dichiarazione dei redditi, può essere compilato anche da casa in modo pratico e veloce. A differenza del modulo fisico, da richiedere presso gli sportelli dedicati, il portale online semplifica le operazioni e riduce i costi legati alla carta, nel rispetto degli eco-sistemi ambientali.

Requisiti essenziali per la compilazione del Modello 730

Per compilare la dichiarazione dei redditi tramite web è possibile accedere al sito ufficiale dell’Agenzia delle Entrate, dove reperire il Modello 730 pre-compilato. L’accesso può essere effettuato anche attraverso il sito web dell’INPS. Il modello pre-compilato si è reso disponibile online dal 15 aprile 2019.

Per accedere alla compilazione è necessario possedere tutte le credenziali di accesso. Per ottenerle ci si deve collegare al sito ufficiale dell’Agenzia delle Entrate e seguire le istruzioni presenti all’interno dell’interfaccia. E’ necessario richiedere il codice PIN e la password, le quali vengono inviate direttamente all’indirizzo di residenza tramite posta.

In alternativa è possibile recarsi presso gli uffici dell’Agenzia delle Entrate, con un documento di identità, e richiedere i codici di accesso di persona. Per creare l’Identità SPID (Sistema Pubblico d’Identità Digitale) è necessario collegarsi al sito dell’Agenzia delle Entrate e compilare il modulo online. I dati da inserire sono: indirizzo e-mail; numero di telefono; documento di identità con validità in corso; codice fiscale.

Come procedere alla compilazione online

Una volta ottenuti i codici necessari è possibile accedere alla dichiarazione del Modello 730 direttamente online. A questo punto è possibile verificare i dati presenti all’interno del modello pre-compilato e procedere all’inserimento delle caselle da riempire. I dati presenti devono essere verificati onde evitare una comunicazione errata dei sostituti d’imposta, visionando ogni informazione.

Al momento della compilazione è sempre possibile procedere con eventuali modifiche del testo. Nel Modello 730 pre-compilato devono essere aggiunti oneri, spese detraibili, redditi e spese deducibili. Tra queste spese ultime rientrano ad esempio i costi sostenuti per le attività sportive dei figli. L’interfaccia web del Modello 730 offre all’utente la possibilità di sfogliare tutti i riquadri e di salvare una bozza prima dell’invio definitivo.

Come inviare il modello 730 online

Una volta terminata la compilazione e la revisione del Modello 730 tramite web è necessario revisionare il file per evitare errori o dimenticanze. La dichiarazione dei redditi può essere inviata all’Agenzia delle Entrate a partire dal 2 maggio 2019, fino al 23 luglio 2019. Una volta revisionata la bozza si dovrà cliccare sulla voce ‘Stampa e invia’, accettare i requisiti per quanto riguarda la privacy e i termini di utilizzo, cliccando infine su ‘Invia’.

I will right away la source clutch your rss feed as I can not find your email subscription hyperlink or e-newsletter service.