Pensioni: è possibile ottenere il massimo della quota?

bonus-24option

L’incertezza nei confronti del futuro spinge gli individui a preoccuparsi maggiormente della propria situazione economica. Molte persone si domandano se riusciranno a maturare i requisiti per andare in pensione, altre se l’importo basterà a garantire l’attuale tenore di vita, altre ancora se sia possibile massimizzare la quota pensionistica e garantirsi un avvenire più sereno.

Per sentirsi più sicuri, molti risparmiatori oggi cercano le risposte alle loro domande affidandosi a banche e assicurazioni. Questi istituti propongono pacchetti di tutti i tipi, tra polizze e fondi pensione, ma non sempre garantiscono prodotti personalizzati o creati su misura del cliente. Il limite più evidente, in questo caso, è anche la scarsa preparazione dei sottoscrittori, i quali finiscono per siglare piani pensionistici non in linea con i propri bisogni.

Per evitare che una scelta sbagliata possa mandare all’aria la stabilità del proprio futuro è importante informarsi, eventualmente accedendo a uno dei diversi corsi di formazione disponibili online. Inpensione.com, ad esempio, è un sito che spiega come massimizzare la pensione e assicurarsi un pieno controllo dei propri risparmi. Per raggiungere questo obiettivo, il portale dà accesso a diversi tutorial, ognuno dei quali mirato a un percorso per ottimizzare la situazione previdenziale.

Massimizzare la pensione con il corso giusto

Uno dei corsi base disponibili sul portale è Come scegliere il miglior fondo pensione per te. Il percorso è strutturato per i dipendenti, per i liberi professionisti e in particolare per tutti coloro che abbiano dei dubbi sul loro futuro pensionistico: lavoratori che abbiano sottoscritto un fondo pensione o che siano sul punto di farlo, ma che non siano del tutto sicuri della validità della soluzione individuata.

Il corso si pone come obiettivo quello di dare risposte dettagliate e di rapida applicazione, in modo da rendere ogni soluzione facilmente attuabile. Gli argomenti delle lezioni sono diversi e riguardano tutti il mondo della previdenza e dei fondi pensione, con focus sui rendimenti, sui coefficienti di reversibilità, sui costi e sul conflitto di interesse tra assicuratore e banca.

Il percorso è inoltre mirato a rispondere a tutti i dubbi del corsista in merito ai diversi fondi pensione sul mercato e si avvale anche di diversi strumenti aggiuntivi. Tra questi ci sono ad esempio una serie di liste stilate da esperti sui fondi aperti, un comparatore di fondi che permette di visionare e selezionare le soluzioni più in linea con le proprie esigenze, una lista contenente tutti i PIP (Piani individuali Pensionistici) e relativi costi e una checklist riassuntiva di tutti gli argomenti delle lezioni.

Come tagliare i costi della previdenza

Per avere un’autonomia completa nella gestione e ottimizzazione della pensione si può invece accedere a un secondo corso, InPensione al Top. Il focus delle lezioni, divise in 49 video formativi di breve durata, è quello di fornire gli strumenti per individuare i costi previdenziali e tagliarli all’occorrenza, evitando così di corrispondere cifre non dovute.

Il corso è inoltre strutturato in quattro moduli informativi, formulati per offrire una panoramica completa: c’è una prima parte sul sistema previdenziale italiano, tra sistema retributivo, contributivo e misto; una seconda relativa ai tre pilastri previdenziali; una terza di approfondimento con le informazioni su tassazione ed erogazione delle somme e una quarta sull’ottimizzazione vera e propria della pensione.

La terza alternativa nasce invece per coloro che preferiscano affidare l’ottimizzazione del proprio piano pensionistico a un esperto. In questo caso, è possibile avvalersi della consulenza previdenziale personalizzata di un professionista, il quale, oltre a valutare attentamente la situazione di partenza, può stilare un piano di risanamento su misura.

Su richiesta, inoltre, l’esperto può sollevare il sottoscrittore da tutte le incombenze burocratiche e alleggerire l’iter necessario alla procedura. Anche questa opzione permette di accedere a informazioni dettagliate e a un cospicuo risparmio sui costi, così da assicurare al cliente una rendita pensionistica più corposa.

xtrade1