Canzoni sul mare: le più belle, italiane, straniere e divertenti

Le canzoni sul mare fanno sempre pensare all’estate e alle vacanze, ma quali sono quelle migliori, italiane e straniere, nonché le più divertenti, da poter ballare.

Le canzoni italiane

Tra le canzoni italiane sul mare più divertenti, magari da poter ballare su una festa sulla spiaggia, si possono elencare:

  • Tintarella di luna, di Mina, del 1960;
  • l’immancabile Abbronzatissima, del 1963, di Edoardo Vianella, che è stata riproposta da Brusco nel 2010;
  • Finché la barca va, di Orietta Berti, del 1970;
  • Tutti ar Mare, del 1973, di Gabriella Ferri;
  • Un’estate al mare, cantata da Giuni Russo e scritta da Franco Battiato, del 1981;
  • Vamos a la playa, il celebre brano dei Righeira del 1983;
  • Ti penso sempre, del rapper Brusco, del 2003;
  • Voglio ballare con te, di Baby K ed Andrés Dvicio, del 2017.

Queste sono solo alcune delle più conosciute (nonché dei classici della musica italiana), ma chi preferisce un genere più “romantico”, più scegliere anche canzoni di Luca Carboni, Gino Paoli, e non può mancare nemmeno Gigi d’Alessio. Si possono anche citare Gente di Mare, di Raf e Umberto Tozzi, dedicata a chi vive in mare, o Sapore di sale, di Gino Paoli, colonna sonora dei film di Sapore di mare, ambientati sulla spiaggia di Forte dei Marmi, o Mare profumo di Mare, di Little Tony, siglia della serie televisiva degli anni Ottanta Love boat.

Canzoni straniere

Non mancano nemmeno le canzoni straniere, soprattutto in inglese, che trattano del mare, come:

  • Itsy Bitsy Teenie Weenie Yellow Polka Dot Bikini, di Bryan Hayland, uscita nel 1960, stesso anno in cui cominciarono ad andare di moda i bikini;
  • Summertime, del 1991, cantata dal duo Dj Jazzy Jeff & the Fresh Prince, di cui faceva parte Will Smith;
  • The sea, del gruppo inglese Morcheeba, del 1998;
  • Asereje, famosa canzone dei Las Ketchup, del 2002;
  • California Gurls, uscita nel 2010, di Kate Perry.

Canzoni per bambini

Se si pensa alle canzoni più divertenti sul mare, non si può non pensare alle canzoni per bambini. Si possono citare alcune del coro dello Zecchino d’oro, come il Mare sa parlare (2008).

Se si chiede ad una bambina quale canzone sul mare gli viene in mente, non può non pensare In fondo al mar, del film La Sirenetta. Se si parla di cartoni, non si può non citare la canzone di Popeye The Sailor Man: anche se non cita esplicitamente il mare, a cantarla è sempre un marinaio.