I rimedi naturali per dimagrire

Chi vuole dimagrire, in alcuni casi preferisce optare per dei rimedi naturali, in modo da evitare degli effetti collaterali che potrebbero causare dei farmaci.

L’idratazione

Bere almeno due litri d’acqua al giorno, è importante, per rimanere idratati ed espellere tossine dall’organismo. Tra i liquidi che si possono assumere nell’arco della giornata, sono comprese tisane con erbe, succhi di frutta, centrifugati e frullati. Non bisogna considerare (e se possibile evitare o eliminare) gli alcolici e le bibite gassate o zuccherate.

Un centrifugato con proprietà disintossicanti, può essere preparato con un cetriolo, tre pomodori, il succo di mezzo limone e una manciata di prezzemolo, da bere prima di pranzare e cenare.

Come diuretico, si può preparare un decotto di ciliegio selvatico, bollendo quarantacinque grammi di piccioli di ciliegie in un litro di acqua, per dieci minuti. Se ne devono bere due tazze al giorno.

Tra le migliori bevande che aiutano a bruciare i grassi, si annoverano: l’acqua e limone, i succhi di verdura, l’acqua dei carciofi, il caffè verde, il tè bianco, il tè verde, il tè nero, la tisana allo zenzero, la tisana al tarassaco, il succo di mirtilli, il succo di pompelmo, il succo di papaya, il latte scremato, l’acqua di cocco e l’acqua di karkadè.

Accortezze durante i pasti

Una cosa importante da fare è non saltare mai pasti, in quanto può solo indebolire il proprio fisico ed aumentare la fame. Inoltre bisogna mangiare masticando con calma, in quanto la prima digestione avviene proprio tramite la bocca.

Ci sono degli alimenti che aiutano a velocizzare il proprio metabolismo, come le spezie, l’olio di cocco, il pesce azzurro e le uova.

Prodotti omeopatici per dimagrire

Dei prodotti del tutto naturali, possono aiutare a dimagrire, tenendo conto delle proprie esigenze. Ogni prodotto o integratore agisce su un particolare aspetto del problema.

Ad esempio, per combattere gli eccessi alimentari, viene consigliato il Nux Vomica, ricavato dai semi dell’omonima pianta, che agisce sul sistema nervoso e migliora anche il sonno.

Per diminuire l’appetito, si può usare l’Antimonium Crudum, ottenuto dal trisolfuro di antimonio, ed aiutare a curare gli abusi alimentari e i problemi di digestione.

Per la fame nervosa, invece, si possono usare l’Ignatia Amara, il Gelsenium, la Coffea Cruda, l’Argentum Nitricum e il Capsicum.

Una vera e proprio cura magica dimagrante non esiste, ma se si seguono alcuni passi, perdere peso è possibile, soprattutto se si segue una dieta sana e povera di grassi, abbinata a una salutare attività fisica.

Le farmacie online receptfritt registrate sul nostro portale sono sicure, e poi mantenere i farmaci Viagra in un magazzino situato al di fuori della farmacia o della parafarmacia autorizzata.