Aosta: i segreti di una città non solo montana

Le città montane sono spesso citate proprio per il loro essere “montano” e quindi ricordate per i loro beni paesaggistici. Di certo quando si decide di visitare una città montana è molto probabile che le attrazioni principali riguardino la natura e qualche parco naturale situato nei dintorni.

L’idea che però le città montane siano in qualche modo poco appetenti dal punto di vista artistico e storico è assolutamente sbagliata. Non è affatto raro trovare cittadine di montagna che custodiscano tesori più o meno noti molto importanti a livello artistico e storico.

Un esempio di certo lampante è Aosta. La città di Aosta non è solo una meta turistica per chi desidera godersi appieno l’aria montana, ma anche per chi desideri conoscere la storia di quei luoghi.

Alla scoperta di Aosta

La città di Aosta è un punto di riferimento per tutti gli amanti della montagna che vogliano godere appieno sia in estate che in inverno di queste meraviglie della natura.

La montagna in se e le radure che attorniano la città e i suoi paesini, sono bellezze naturali che di certo valgono la pena di essere viste. Non da meno sono però le bellezze di importanza storica situate proprio nel cuore della città.

A partire dalle mura cittadine di epoca romana, ancora visibili in alcuni punti, fino ad arrivare al vero centro della città con il teatro romano.

Il teatro romano situato nel centro cittadino è visitabile durante tutto l’arco dell’anno; spesso è ancora utilizzato per eventi teatrali e di altro genere. In particolar modo sotto il periodo natalizio, all’interno del teatro, vengono allestiti dei banchetti con gli addobbi e tutte le cose caratteristiche del Natale.

Non è raro che questi luoghi vengano sfruttati anche per eventi di questo tipo, proprio per far si che le bellezze storiche vengano apprezzate ancora di più dai visitatori.

Oltre al Teatro romano è molto interessante il museo archeologico che si trova in pieno centro cittadino e che conserva moltissimi dei reperti ritrovati nei dintorni.

Anche per chi non è un grande appassionato di storia, poter vedere costruzioni di questo tipo in pieno centro città, è davvero qualcosa di straordinario.

Spesso si lega l’idea di una città d’arte davvero troppo al fatto che le città montane non possano offrire lo stesso patrimonio. Questo è assolutamente errato. Sono proprio questi luoghi meno battuti che spesso sono stati in grado di conservare i reperti più importanti.

The cavernous body is relaxed, cinsel iktidarsızlık LLC.