Scioa, regione di Addis Abeba: come arrivare, attrazioni e dove dormire

Per chi sogna un viaggio diverso dalla solita vacanza turistica, la regione della Scioa, potrebbe fare al caso vostro. Numerosi villaggi si estendono per tutto il territorio e gli abitanti di questo paese, vivono di piccole e semplici cose, come: l’allevamento di bestiame e l’agricoltura. La capitale dell’Etiopia,  non che la città più grande, è Addis Abeba, un vero e proprio fulcro storico, che da tantissimi anni, attira milioni di persone.

Come arrivare 

Il modo più comodo e veloce per raggiungere questo paese, è senza dubbio l’aereo. Dall’Italia, si può prenotare il volo per la capitale, Addis Abeba e una volta giunti a destinazione, muoversi per tutta la regione, utilizzando i bus. Se si è già in Africa e si vuole risparmiare sui mezzi di trasporto, si può raggiungere la regione, utilizzando gli autobus, nei paesi confinanti, i bus diretti per questa regione, sono molto frequenti.

Cosa vedere 

La Scioa è una regione molto semplice, ma con tantissime cose da vedere, in particolare se si è amanti della natura incontaminata. Addis abeba, è sicuramente una meta imperdibile per chi viene in questo paese; una città multietnica, formata da circa 4 milioni di abitanti, è dunque considerata una grande metropoli. È conosciuta in particolar modo, per gli avvenimenti della Seconda Guerra Mondiale e convivono tante religioni diverse. Questa città si divide tra ricchezza e povertà, infatti si possono vedere delle case di baracche sorgere in mezzo alla strada e immensi palazzi in vetro, a sottolineare questa grande diversità. Ma non è l’unica cosa da visitare in questo paese. A circa 80 km da questa città, potrete fare visita ad un’altra grande attrazione della Scioa, il monastero di Debre Libanos, luogo che da moltissimi anni, ospita migliaia di pellegrini da tutto il mondo.  Questo paese vanta anche una bellissima natura, piena di montagne e fiumi da visitare. Primo tra tutti il fiume Auasc, che nasce dal Monte Uorchè ed è lungo circa 1200 kilometri.  Sempre partendo da Addis Abeba, a circa 100 kilometri a sud, si può far visita al lago Zuai, dove potete vedere anche, moltissimi ippopotami.

Dove dormire nella regione della Scioa

Consiglio di alloggiare nella città di Addis Abeba, in quanto offre diverse sistemazioni, capace di accontentare chi cerca una stanza economica, ad una con più comfort. Il quartiere Piazza, è il posto dove generalmente scelgono di alloggiare tutti i turisti che vengono in Etiopia. È considerato un quartiere generalmente sicuro, perchè è molto frequentato da persone provenienti da tutto il mondo, anche se i piccoli furti, di borse e portafogli, sono presenti anche qui, ma per risolverli basterà semplicemente fare molta attenzione.

Tips and ways to save for Viagra (Sildenafil), according to the http://vclbelgie.com/2020/07/06/viagra-generique-prix-belgique/ Washington Post.