Category Archives: Assicurazioni

12Giu/19

Art 193 cds: di cosa si tratta? Quale indicazioni fornisce?

L’articolo 193 del cds implica l’obbligo per tutti i veicoli a motore senza guida di rotaie, i rimorchi e i filoveicoli. In caso di assenza di tale formula assicurativa si rischiano sanzioni corpose da un minimo di  849 euro, fino ad un massimo di 3.396 euro. La copertura assicurativa protegge l’intestatario del mezzo dal rischio di incidenti a danni di cose o terzi soggetti, più comunemente conosciuta come la polizza RC Auto. L’assicurazione RC Auto viene sottoscritta tra il proprietario del veicolo e una compagnia assicurativa, fisica oppure online, finalizzata al pagamento di un premio per la copertura in caso di sinistri accidentali e danni. Per comprendere meglio l’obbligo sancito dall’art. 193 del codice stradale non devi far altro che proseguire nella lettura dei seguenti paragrafi. Continue reading

24Mag/19

Assicurazione Moto: quale scegliere

L’assicurazione moto, più comunemente chiamata RC moto, può superare il costo delle classiche polizze auto a seconda del periodo di longevità della contrattazione, della cilindrata del mezzo e delle diverse offerte presenti sul mercato. Ma come scegliere l’assicurazione moto più vantaggiosa completa di coperture ed eventuali servizi aggiuntivi? Continue reading

06Gen/19

Quando conviene attivare un’assicurazione sulla vacanza? In che modo si fa?

Nonostante la crisi, gli italiani continuano sempre ad andare all’estero, in vacanza, e molti ritengono prudente sottoscrivere delle assicurazioni, per eventuali imprevisti, soprattutto per chi viaggia oltreoceano. Non c’è una categoria particolare di persone che dovrebbero ricorrervi, ma chi è abituato a viaggiare (o comunque viaggia spesso per lavoro o altri motivi), sicuramente dovrebbe considerarle, per coprire ogni eventualità. Ma quali sono le polizze assicurative offerte per i viaggi? A chi richiederle? Continue reading

04Set/14

Come risparmiare sull’rc auto

L’assicurazione auto è una delle spese più pesanti da sostenere per le famiglie italiane. Oggi, con la crisi economica e l’altissima disoccupazione, far fronte al premio annuale della propria polizza è diventato sempre più difficile. Questo anche perchè l’Italia può vantare, in chiave europea, un triste primato di cui faremmo, molto volentieri, a meno: siamo il paese dove le assicurazioni auto e moto si pagano più care.

Le compagnie, da parte loro, si giustificano attribuendo la colpa all’alto numero di falsi incidenti che avvengono nel nostro paese con una perdita per il sistema di diversi milioni di euro all’anno, spesa che poi viene scaricata, ovviamente, sugli onesti cittadini che pagano una regolare polizza. Continue reading