Le migliori acconciature per la mamma della sposa

Sposarsi vuol dire mettere la testa a posto, questo è ben noto. Quello che si sa meno è che anche per accompagnare la sposa all’altare occorre avere una testa più che perfetta. Stiamo parlando in particolare della madre di lei e del suo look, look in cui tutto quanto deve risultare assolutamente meraviglioso.

L’acconciatura per la mamma della sposa è fondamentale

L’errore più comune è quello di occuparsi, o meglio di preoccuparsi dell’acconciatura soltanto all’ultimo momento, una sorta di ciliegina finale con cui decorare la torta, in questo caso la torta di nozze; l’acconciatura banalmente considerata come ultimo e sbrigativo dettaglio da sistemare dopo aver scelto il vestito, le scarpe, lo smalto o i gioielli. La storia dell’arte tuttavia ci insegna che i veri capolavori possono prendere forma soltanto dopo aver realizzato un grande inizio; voi, allo stesso modo, dovrete cominciare a creare il vostro capolavoro partendo dal viso e da ciò che lo incornicia: reso perfetto quello, tutto il resto verrà da sè di conseguenza.

Capelli sciolti, capelli raccolti, lisci, ondulati o ricci, forse uno chignon, una lunga treccia sbarazzina, o magari cogliere l’occasione di questo giorno indimenticabile per osare un taglio cortissimo ed audace, o quel colore intrigante che da anni vi stuzzicava: il momento è arrivato per essere e sentirsi eleganti, incantevoli e splendenti di una luce nuova mai ammirata prima. Si può altresì decidere di apparire avventurose, moderne, aggressive, classiche, ironiche o rassicuranti, vagamente hippy o totalmente principesse, ispirarsi alle favole, alle serie TV, ai film, alla protagonista del proprio romanzo preferito come pure ad un antico dipinto, facendosi ovviamente aiutare in questo da un acconciatore bravo e fantasioso.

Mamma della sposa: l’importanza di una bella acconciatura

Inventare la propria acconciatura è quindi un modo per diventare altro, il giorno delle nozze come l’occasione ideale per mostrarsi e sentirsi diversi, giocare con il proprio io, la propria personalità, e divertirsi. Curare con la necessaria calma la giusta acconciatura vuol dire anche avere modo di sintonizzarsi con l’immagine della sposa, entrare in connessione con la sua acconciatura: ecco quindi una madre ed una figlia che già a partire dai visi ed attraverso i capelli riescono a raccontare di un’emozione comune, a rivelare un’affinità indissolubile, a mostrare una complicità ed un legame autentici e profondi.

Da non dimenticare poi che tutto quanto fatto rimarrà immortalato per sempre: nei video, nelle foto, nel preziosissimo album di nozze ma soprattutto nei ricordi delle persone. Anche per questo motivo la cura di ogni dettaglio, dal più piccolo al più grande, appare fondamentale: il giorno più bello della vita della sposa dovrà essere un miracolo di perfezione e di bellezza, di eleganza e di armonia, di amore e passione. Mettere la testa a posto: questo l’obiettivo e la speranza di ogni matrimonio; “mettere la testa a posto” è anche il consiglio che diamo e l’augurio che facciamo a tutti gli sposi ed alle loro madri.

Pettinature mamma sposa: tendenze del 2018

In molte si domandano quali saranno le pettinature che saranno più utilizzate nel 2018, di certo prevederlo è difficile, ma non impossibile. Infatti, sebbene possa sembrare un aspetto meno importante rispetto alla pettinatura della sposa, sono molte le tipologie di pettinatura che vengono utilizzate ogni anno.

Se dovessimo effettuare una previsione, siamo convinte che il taglio di media lunghezza tenderà ad avere pettinature lisce, mentre i tagli lunghi andranno sui boccoli o sui capelli raccolti. Infine, per chi ha i capelli corti, la tendenza sarà quella di applicare una buona dose di gelatina rendendo la pettinatura più naturale possibile.

Per raccogliere ulteriori informazioni riguardo alle acconciature e le pettinature per la mamma della sposa, vi consigliamo il sito di Cillara make up.