Neo Vintage: il nuovo design minimal e fluido

L’arredamento e il design non si fermano, e sempre più innovazioni entrano di diritto nelle case di ognuno di noi per modellarle a nostra immagine e somiglianza. Rispetto ad un tempo, stanno prendendo sempre più piede le tonalità neutre non solo dal punto di vista dell’arredamento, ma anche dal punto di vista dei materiali che si utilizzano. Sempre più spesso, infatti, vediamo case costruite tramite l’utilizzo di materiali a vista come il cemento, il vetro,il metallo. Materiali che richiamano uno stile industriale e Neo-Vintage, molto più minimal rispetto prima, ma nello stesso modo in grado di adattarsi completamente alla personalità di chi abita la casa.

Il Neo Vintage come design

Gli oggetti d’arredamento sono ormai oggetti di recupero da ambienti realmente industriali o vintage, che vanno a dare contemporaneamente quel tocco di passato e di futuro alla casa.

La cosa straordinaria che ha permesso a questo stile di prendere sempre più piede è proprio il fatto di riuscire a coniugare perfettamente un’idea di passato, recuperando lo e proiettandolo nel futuro.

Gli ambienti e gli spazi vengono completamente rivisitati in questo Neo Vintage pluri-composto da elementi grezzi. Essi solitamente vengono installati in ambienti di design molto curati, senza però entrare in conflitto ma amalgamandosi perfettamente allo spazio. Quello che viene creato nelle nuove abitazioni è proprio un “Unicum” in grado di unire elementi diversi e renderli armonici tra di loro.

La creazione dell’ “Unicum”

L'”Unicum” viene creato anche attraverso una continuità fra gli spazi che in passato non c’era. Le abitazioni del passato erano particolarmente improntate alla divisione netta fra gli ambienti. In questo modo essi potevano richiamare anche stili molto differenti tra loro senza entrare in conflitto. La modernità, invece, si sta muovendo verso abitazioni dove gli spazi comunicano tra di loro e la divisione diventa sempre più fragile e labile.

Tutto questo però non va a scapito della privacy che comunque rimane grazie a porte di separazione. Le porte a scomparsa e le pareti di vetro oscurate che danno quel tocco intimo e diverso che crea una vera propria ambientazione. Gli spazi che vengono creati non sono più divisi ma sono unici. La continuità è la cosa fondamentale per creare un ambiente unico che possa dare benessere a chi lo abita.

Il punto centrale, infatti, è proprio questo ovvero cercare di creare un qualcosa di non strettamente separato e diviso, ma soprattutto armonioso. Un ambiente in grado di dare pace a chi lo abita. Il movimento, la fluidità e l’armonia sono qualcosa di estremamente fondamentale che permette, soprattutto al giorno d’oggi,di ritrovare quella pace spesso è stata persa. La casa non è più solamente il posto in cui vivere. La casa è l’ambiente in cui riposarsi e ricaricare le energie per poter ripartire.

Alternativ generika kann er Ihnen verschiedene Medikamente verschreiben erektile dysfunktion, pine Ihr Mate einnehmen kann.