Ghiacciolo fatto in casa: come realizzarlo, ricetta e procedimento

bonus-24option

I ghiaccioli sono uno spuntino sano e gustoso, facile da realizzare anche in casa con pochi ingredienti, scegliendo tra quelli che più appagano il nostro palato. In commercio ne esistono di vari gusti e ad oggi è semplice trovarne anche senza zuccheri raffinati e biologici. Ma prepararli in casa non è difficile, basta della frutta fresca e della semplice acqua per un buon risultato. Per prepararli basterà mixare tutti gli ingredienti necessari ed inserirli negli stampini appositi e dopo averli messi a gelare per qualche ora si avrà uno spuntino colorato e fresco da condividere in famiglia.

Come realizzare i ghiaccioli in casa

Realizzare i ghiaccioli in casa non è difficile, basteranno pochi attrezzi e pochi ingredienti per avere un risultato molto soddisfacente che vada a gratificare sia l’occhio che il palato. Sarà possibile realizzarli utilizzando semplicemente una facile base di acqua e zucchero a cui si potranno unire degli sciroppi o ancora meglio della golosa frutta fresca di stagione. Importante è proprio la base di questo spuntino, poiché è proprio lo zucchero che dà al ghiacciolo consistenza e che al contempo lo rende morbido al punto di poterlo addentare e staccarne un pezzetto. Sempre molto apprezzati anche dai bambini per il loro gusto delicato, ma soprattutto per la freschezza, prepararli insieme a loro sarà un modo per fargli scoprire questo succoso snack invogliandoli a consumare la frutta. Dargli la forma e conservarli sarà un gioco da ragazzi anche senza avere in casa gli appositi stampi o gli stecchi, basteranno semplicemente dei bicchieri usa e getta e dei semplici cucchiaini o per renderli ancora più golosi, dei naturalissimi stecchi di liquirizia.

Ricetta

La ricetta basica e semplice dei ghiaccioli è di utilizzare una parte di zucchero con due parti d’acqua a cui aggiungere poi degli sciroppi, preferibilmente senza zuccheri aggiunti oppure del succo di frutta ma meglio ancora proprio quest’ultima frullata. Per sei ghiaccioli occorreranno 250 millilitri di acqua minerale, 125 grammi di zucchero di zucchero semolato ed infine 250 grammi di frutta fresca. Per farne di più elaborati e decorati basteranno delle foglie di menta, yogurt bianco o semplicemente frutta in pezzi.

Procedimento per realizzare i ghiaccioli

In un pentolino abbastanza capiente, versare lo zucchero semolato a cui si unirà l’acqua minerale, a questo punto porre tutto sul fuoco e lasciare che lo zucchero si disciolga nell’acqua fino ad ottenere uno sciroppo. Una volta pronto, all’interno dello sciroppo, si potranno aggiungere le foglie di menta fresca da lasciare in infusione fino a che non sarà tutto freddo quindi rimuoverle. Durante il tempo di raffreddamento, pelare la frutta e frullarla ed infine aggiungerla allo sciroppo. Versare il composto ottenuto negli stampi che si preferiscono e congelare. Giunto il momento di consumarli bisognerà toglierli dagli stampi, dunque passare questi ultimi sotto il getto dell’acqua per facilitare il distacco dei ghiaccioli ed estrarli. Confezionarli ad uno ad uno e riporli nuovamente in freezer oppure consumarli subito. I ghiaccioli fatti in casa si conservano bene anche per un paio di mesi.

Another reason some people prefer Sildenafil, compared to Levitra or https://edpillen.nl/viagra-kopen-in-winkel/
xtrade1