Caffè e sigarette: hanno un effetto lassativo insieme?

bonus-24option

Tra le più regolari abitudini di tutti i fumatori ci è l’esigenza di andare a fumare una sigaretta subito dopo il caffè, questo accade anche al mattino appena svegli e tutto ciò ha portato alla credenza che bere un caffè e subito dopo fumare una sigaretta, aiutasse a risolvere i problemi di stitichezza favorendo i movimenti intestinali. In realtà dietro a tutto ciò vi è una spiegazione chiara ma soprattutto scientifica che va a sfatare ogni credenza togliendo ogni dubbio.

Hanno un effetto lassativo insieme?

Sono stati davvero tanti gli studi condotti su questo fenomeno poiché anche per gli scienziati era un argomento alquanto strano ma al contempo affascinante così da portarli a dedicarvi del tempo. Il binomio caffè e sigaretta, non è tra i più salutari poiché, a parte il caffè, la sigaretta è tra i responsabili di diverse patologie tumorali e dunque altamente sconsigliata.

Gli studi si sono soffermati sulle reazioni che singolarmente provocano l’assunzione di caffè e nicotina. Il caffè ha un alto potere stimolante, soprattutto se caldo, come tutte le bevande calde, stimola l’intestino, inoltre questo contiene l’acido clorogenico, che una volta giunto nello stomaco ne aumenta la contrazione stimolando e spingendo il materiale verso l’intestino.

Per quanto riguarda la nicotina invece, queste andrebbe a praticare sull’intestino un effetto dilatante che andrebbe a favorire la dilatazione e dunque l’evacuazione. Ecco dunque spiegato perché assumere caffè e sigaretta contemporaneamente favorisce i movimenti intestinali. La realtà è che la nicotina non ha a che fare direttamente con il transito intestinale, l’effetto viene tutto dal caffè che non fa differenza tra un tipo e l’altro né tanto meno se preparato in macchinetta elettrica o classica.

Dunque non è per niente necessario fare seguire una sigaretta ad un caffè. L’acido clorogenico, secondo gli studi effettuati, va ad agire sullo stomaco e sulla sua stimolazione in 4 minuti mentre una sigaretta andrebbe ad agire in 3 minuti ecco perché questo fenomeno ha spesso portato l’insediarsi di un sospetto negli studiosi che hanno spesso analizzato le due cose.

Da uno studio greco è invece emerso qualcosa di più preoccupante, poiché assumere caffè e sigarette contemporaneamente andrebbe a gravare sul sistema circolatorio ed in particolare porterebbe all’irrigidimento dell’aorta a cui si legherebbero poi gravissimi problemi cardiovascolari. I danni non sarebbero subito riscontrati ma con l’assunzione nel lungo periodo, le problematiche sarebbero grandi e gravi ed in alcuni casi portare alla comparsa di patologie davvero complesse da gestire.

Il Sildenafil, il tadalafil e il Sildenafilo devono essere usati con cautela in caso di malattie cardiovascolari
xtrade1