Marsala Sicilia: che cosa visitare in un giorno?

Marsala è una splendida cittadina del trapanese di circa 80.000 abitanti, ricca di storia e di attrazioni. Famosa già dal 75 avanti Cristo quando come questore ebbe Cicerone, la sua storia passa anche attraverso anche una delle storiche guerre puniche, con tanto di nave conservata nel museo cittadino, al celebre sbarco dei mille fino ad arrivare alla produzione dell’omonimo vino conosciuto in tutto il mondo.

Marsala è una città dai mille volti, da visitare ma soprattutto da gustare con i suoi piatti golosi che racchiudono l’intensità della cucina siciliana, dunque se si passa per la bella Sicilia, è d’obbligo visitarla e viverla almeno per un giorno.

Questa città è davvero bella sotto il sole estivo ma non lo è da meno in bassa stagione, forse il momento migliore per porne godere appieno poiché la minore presenza di turisti, rende il soggiorno molto più piacevole e tranquillo dando al visitatore la possibilità di potersi muovere più tranquillamente e di vedere le sue bellezze.

Cosa visitare in un giorno

Una singola giornata potrebbe sembrare poco per vedere Marsala, ma in realtà è possibile concentrare in poche ore tante cose da fare. Bellissimo, per cominciare, è il centro storico in stile barocco, un punto raccolto che racchiude molte delle bellezze della città a partire dalla chiesa Madre dedicata al patrono San Tommaso di Canterbury.

Da qui, è possibile spostarsi, anche a piedi ed in una gradevole passeggiata ammirare quello che Marsala ha da offrire come ad esempio l’antico mercato dove ogni giorno risiede il mercato del pesce e che invece alla chiusura di quest’ultimo, si trasforma con i suoi piccoli locali dove è possibile mangiare qualcosa e godere della bellezza notturna di Marsala.

Straordinarie e suggestive anche Porta Nuova e Porta Garibaldi, porte da cui si trovarono a passare proprio i mille, uniche due porte superstiti delle quattro esistenti al principio. Incantevoli con il loro fascino barocco, le due chiese del Purgatorio e dell’Addolorata da cui è possibile scorgere il centro storico e tutti i suoi palazzi. E dopo aver percorso tanti chilometri in esplorazione, sarà possibile riposare nella maestosa villa Cavallotti, una bella striscia verde dove è possibile riposare ed in estate godere del panorama del belvedere purtroppo chiuso nelle stagioni fredde.

Ultime, ma non meno importanti sono le cantine, tutti visitabili, dove a fine percorso si potrà degustare il delizioso vino. sono numerosi i musei presenti nella cittadina ma per poter visitare anche questi, sarebbe opportuno concedersi qualche giorno in più in questa magnifica perla siciliana.

Bei Erektionsstorungen muss irons sich behandeln lassen Det bästa und bei Infantilismus ist es das, was es ist.