Trading e opzioni binarie: cavalcare la crisi

opzioni binarie 1In questi giorni stiamo vivendo una crisi senza precedenti sui mercati finanziari. Da un lato la Grecia continua a spaventare le borse visto che, secondo le ultime dichiarazioni, se entro domenica non ci sarà una accordo il paese sarà ufficialmente fuori dall’euro. Ma ora vi è anche un’altra bolla che potrebbe creare la crisi perfetta.

Stiamo parlando della borsa di Shanghai che nell’ultimo mese ha perso circa il 30% della sua capitalizzazione. In questo contesto un piccolo aiuto ci può venire dal trading binario, strumento speculativo per eccellenza.

Le opzioni binarie, infatti, sono uno strumento particolarmente adatto a questi contesti di mercato in cui occorre effettuare piccoli investimenti di breve durata. Fare trading binario significa, infatti, speculare sul valore di un sottostante ed evitare, così di rimanere incastrati con scomode posizioni di lungo periodo.

Questo perchè riuscire a capire in quale direzione andrà il mercato è impossibile. Le variabili in gioco sono troppe e tutti sembrano non capire nulla su quello che si dovrà fare e a quello a cui andremo in contro nelle prossime settimane. La Grecia uscirà dall’euro? Questa eventualità è, oggi, molto più probabile di quanto non fosse un paio di settimane fa.

Le cose cambiano molto velocemente e con le opzioni binarie l’investimento non dura mai più di poche ore. In questo modo si ha la possibilità di fare trading senza doversi preoccupare del lungo periodo ma solo cercando di individuare i trend di giornata e cavalcarli qualsiasi sia la direzione delle borse.

Va ricordato, a chi ci segue e non è un esperto del settore, che con le opzioni binarie si può guadagnare anche quando le borse scendono. Essendo uno strumento speculativo il trading binario permette di avere un profitto su qualsiasi asset e sia su posizioni long che short. Ovviamente questo non deve far pensare a facili guadagni o alla possibilità di portare a casa molti soldi senza alcuna fatica.

I mercati finanziari non regalano nulla pertanto bisognerà sempre e comunque cercare di studiare il più possibile e diventare dei veri e propri esperti di analisi tecnica così da sapere individuare i trend da seguire. Per chi è alle prime armi consigliamo di seguire dei buoni segnali (ce ne sono di ottima qualità pagando canoni mensili abbordabili). Nel complesso quest’ultima soluzione permette di investire con discreti risultati anche in un settore complesso come il trading binario.