L’auto è a terra e il meccanico è chiuso? Come risolvere utilizzando lo smartphone

bonus-24option

Chiunque abbia una qualche esperienza con un’automobile lo sa: purtroppo può capitare che il nostro mezzo di trasporto preferito ci lasci a piedi da un momento all’altro. Può trattarsi di un incidente come di un guasto meccanico, di un vetro rotto come di uno pneumatico squarciato, ma il risultato è sempre lo stesso: un evento imprevedibile ci costringe a rinunciare alla nostra vettura quando meno ce lo aspettavamo.

Stiamo parlando del classico imprevisto che crea un danno che potremmo definire “doppio”: da una parte infatti ci troviamo costretti ad interrompere forzatamente il nostro tran tran quotidiano; dall’altra ci troviamo a brancolare nel buio, soprattutto nel caso in cui non sia possibile (o comodo) rivolgerci al nostro meccanico di fiducia. Ebbene, questo articolo si propone di dare a tutti coloro che conoscono questo tipo di problema un aiuto concreto: non sapete cosa fare quando l’auto è a terra e il meccanico è chiuso? La soluzione è nel vostro smartphone. Provare per credere!

Nuova tecnica di ricerca

Con ogni probabilità lo sapete già, ma è sempre bene ricordare che, nel 2019, non è più necessario cercare un’officina andando fisicamente in giro per i quartieri, nella speranza di trovarsi davanti ad un meccanico come per magia. Oggi basta utilizzare un computer, un tablet, addirittura uno smartphone, per ottenere tutte le risposte che stiamo cercando, a prescindere dal luogo e dal momento in cui si sarà verificato il danno alla nostra automobile di proprietà.

Attraverso i principali motori di ricerca è infatti possibile effettuare una scrematura sulla base della propria posizione: questo vuol dire che vedremo un elenco di officine fisicamente raggiungibili in pochi minuti, con tanto di indicazioni relative ad i loro orari di apertura. A ciò si aggiunga che oggi moltissimi esercizi mettono a disposizione i cosiddetti “feedback” degli utenti: commenti lasciati da coloro che hanno usufruito del servizio, particolarmente utili per farsi un’idea preventiva dei pro e dei contro del singolo meccanico.

Come risolvere la situazione con lo smartphone

Detto ciò purtroppo non bastano i pochi passi di cui sopra per effettuare una ricerca davvero efficace: chi vi dice ad esempio che il meccanico che troverete sia fisicamente in grado di portare a termine l’operazione di cui avete bisogno? Chi vi dice che disponga di pezzi di ricambio originali, o quanto meno adatti alla vostra vettura?

Gli interrogativi sono tanti e viene da pensare che sarebbe bello se esistesse un partner capace di fare il classico lavoro sporco per noi, mettendoci direttamente in contatto con un meccanico semplicemente perfetto per le nostre esigenze. Ebbene, questo partner esiste, si chiama Arval e si occupa di tutela dei propri clienti da oltre 20 anni e dai più diversi punti di vista: tra i vari, ovviamente, figura anche la ricerca di un meccanico online e a tal proposito il team di Arval ha sviluppato un vero e proprio network di professionisti, adatti a tutte le problematiche possibili ed immaginabili. L’utente deve soltanto contattarli e saranno loro ad indirizzarlo verso la figura più adatta alla risoluzione del singolo problema.

I servizi offerti da Arval

Basta andare sul sito di riferimento www.arval-for-me.it per vedere con i propri occhi il numero impressionante di servizi offerti dal team: si va dal più classico dei tagliandi (controllo periodico che verifica diverse componenti dell’automobile) ad analisi dedicate a chi si appresta a partire (si chiamano “check&go” e coinvolgono il controllo di freni, batteria e gomme, ma anche l’analisi dello stato di ammortizzatori e climatizzazione).

E ancora si va dalle operazioni generiche di carrozzeria a quelle dedicate espressamente agli pneumatici, passando anche per la riparazione o la sostituzione dei cristalli. Un ultimo, importantissimo aspetto da sottolineare se si parla di Arval è che prima di prenotare un qualunque servizio potrete richiedere un preventivo gratuito e che potrete prenotare tantissime operazioni a domicilio: è o non è la soluzione perfetta in caso di danno imprevisto, magari lontano da casa o dal posto di lavoro?

Additionally, Viagra has been used “off-label” for other medical conditions http://vwikise.com/?p=6, such as Raynauds disease (a condition that causes fingers and toes to become cold and numb) and prostate cancer.
xtrade1