Category Archives: Altro

21Gen/19

Soprannomi per ragazzi: ecco i più divertenti, dolci e strani

Quando si è innamorati, a qualunque età ci si trovi, si è sempre molto dolci con il partner. Solitamente nell’intimità ci si scambiano i soprannomi più strani e teneri, soprattutto nei primi mesi dell’innamoramento. Questo proprio perché all’inizio si vede l’amato o l’amata come qualcosa di meraviglioso e che si vuole differenziare da tutto il resto e anche proteggere. Questo accade di certo con molta più frequenza quando magari si è giovani e alle prime armi perché la prima volta che ci si innamora è di certo uno dei momenti più belli della vita che si è vissuto fino a quel momento. Moltissimi sono i soprannomi per ragazzi che vengono dati a quell’età, talvolta molto dolci e altre volte strani. Continue reading

20Gen/19

Ambiti di traduzione olandese italiano

Per tradurre testi e documenti dall’olandese all’italiano e viceversa, è fondamentale la presenza di un esperto traduttore, che possa intraprendere diversi livelli di difficoltà, quindi documenti da tradurre, di ogni tipologia, semplici o asseverati.

L’uso della lingua olandese corretta, durante l’intrattenimento di rapporti professionali, o anche interpersonali di qualsivoglia natura, può essere motivo di riuscita della relazione e della comunicazione. Continue reading

18Gen/19

Colori con la e: quali sono? dove si trovano?

Quando si parla di colori solitamente si utilizzano quelli conosciuti. Soprattutto nel caso si debba descrivere a qualcuno la colorazione di qualcosa è molto difficile che ci si lanci in spiegazioni particolarmente precise e a volte anche poco accessibili. I colori fondamentali di certo li conoscono tutti, ma non tutti conoscono le infinite sfumature che invece un colore può avere. Al massimo ci si ricorda per particolarità il colore Indaco, incrocio tra blu e viola, perché parte dell’arcobaleno. Pensando inoltre alle lettere, ci si rende conto che a volte alcune sembrano non avere colori da associare, ma non è così. Un esempio sono i colori con la e. Continue reading

16Gen/19

Parole contenenti ghi, che iniziano o finiscono con ghi

Tra i costrutti consonantici italiani più diffusi ci sono quelli con la G dura. Come sappiamo la consonante G, come la C, fa parte in fonologia della categoria delle occlusive gutturali, da intendersi come il suono duro delle equivalenti dolci (occlusive velari). Se queste ultime, infatti, sono date dall’avvicinamento della consonante alle vocali I e E, la G dura è al contrario data dal digramma GH posto davanti ai medesimi suoni vocalici. Continue reading

15Gen/19

Cos’è l’anagrammatore e dove si può trovare online

Tra i giochi linguistici più amati c’è sicuramente l’anagramma, diffuso in particolare nell’enigmistica. Questo consiste nello scomporre le lettere all’interno delle parole, cambiandole di posto per ottenerne altre dalla forma e significato diversi.
La parola anagramma deriva dalla combinazione delle parole greche ana (indietro, al contrario) e gramma (lettera). Secondo le fonti, gli inventori dell’anagramma potrebbero essere i Greci o gli Ebrei. Forse fu il poeta greco Licofrone vissuto nel IV secolo a.C., ma si hanno testimonianze già nella Bibbia. Gli anagrammi erano anche molto praticati nel medioevo dai Cabalisti, secondo i quali i numeri e le lettere celavano significati misteriosi. Gli anagrammi furono, poi, molto in voga nella Francia del XVI e XVII secolo, tanto che il sovrano Luigi XIII, nominò un anagrammista di corte. Continue reading

20Dic/18

Chi è il figlio di Edipo e perché è famoso?

Di certo nella mitologia greca i miti sono davvero tantissimi e alcuni molto conosciuti. Uno dei più conosciuti è di certo il mito di Edipo, noto anche perché nel ‘900 ha avuto anche una rilettura freudiana nella psicanalisi. Il mito di Edipo che sposa sua madre, con cui avrà dei figli, e uccide suo padre è un classico della letteratura di tutti i tempi. Meno conosciuti sono invece i figli che Edipo ebbe con la madre Giocasta: Eteocle e Polinice. Continue reading